BRT NEL MONDO

Qui potete vedere come il bus rapid transit sia molto variegato ed abbia forme completamente diverse rispetto alle esigenze dei vari paesi del mondo

Indice

1 - BRT in italia

3 - BRT in sud America

5 - BRT in asia

2 - BRT in europa

4 - BRT in nord America

6 - BRT in turchia

I video presentati in questa pagina sono per la maggiorparte in inglese dato che c'e` poco materiale in rete per l'italia, gli unici 2 video in italiano sono in "BRT in italia".

BRT in Italia

In italia esistono solo 2 citta' che hanno provato a testare un sistema BRT, e sono Catania e Cagliari per niente pubblicizzate:

Quello di Catania inaugurato nell'aprile del 2013 collega la zona periferica dei 2 Obelischi , dove si trova anche un ampio parcheggio scambiatore per poter lasciare l'auto e aver degli sconti sul biglietto, con piazza Stesicoro nel centro della citta' e cosi raggiungere in poco tempo il centro. Il tragitto che compie la linea e' lungo 13 km (andata e ritorno) ed e' stato sviluppato un sistema di sensi unici creando cosi una circolare che passa in alcune parti della citta' all'andata e da un'altra parte al ritorno, dato che le strade disponibili sono spesso a 2 corsie. L'intera linea non e` totalmente su corsia preferenziale ma possiede dei tratti misti, e penso che la citta' di Catania sia un esempio per tutte le citta italiane che hanno problemi di spazio o strade strette.

(I 2 video sono lingua italiana)


Cagliari,

invece nel settembre del 2012 ha sviluppato una linea completamente su corsia preferenziale da piazza Repubblica, dove si trova il tribunale fino a piazza Matteotti dove si trova la stazione marittima, con un tragitto di circa 4,5 km. Anche qui e` stato sviluppato un sistema di sensi unici creando cosi una circolare che passa in alcune parti della citta' all'andata e da un'altra parte al ritorno, dato che le strade disponibili sono spesso a 2 corsie. Gli autobus hanno una frequanza di 10 min ed avendo un percorso preferenziale sono veloci e puntuali. Una particolarita' e` che gli autobus della linea di Cagliari sono Filobus (totalmente elettrici).


BRT in Europa

In europa il BRT e` diffuso e vari paesi hanno adottato questo tipo di trasporto, con forme molto diverse dai bus espressi, a corridoi, fino a strade solo per autobus.

Francia il BRT di Parigi : ha una particolarita' in questa linea hanno deciso di far circolare oltre a bus, taxi e altro, anche le biciclette.
(video in lingua inglese)


Inghilterra del sud : da Fareham a Gosport, questa linea di BRT lunga 4,5 km ha una parte della linea separata dalla sede stradale, hanno creato una strada apposta con semafori con diritto di precedenza agli incroci e barriere per l'accesso limitato ai soli bus. Anche in questo caso, come a parigi, hanno permesso alle biciclette di poter transitare sulla linea, e dei bici park che fanno da interscambio.

(Video in lingua inglese)

Altri paesi europei dove si trova il Bus rapid transit :

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_bus_rapid_transit_systems#Europe

BRT in sud America

Il sud America e` la patria della massima espressione del BRT, possiede il maggior numero di linee rispetto agli altri paesi del mondo e le stanno espandendo ancora, si e` sviluppato dal 1974 come alternativa alle linee di tram data la scarsita' di fondi economici dei vari paesi. La Transmilenio e` una delle societa' che gestisce il servizio, alcuni dei simboli del BRT sudamericano sono questi lunghi autosnodati rossi di 24 m, e le stazioni di fermata di forme cilindriche distese orizzontalmente per entrare o uscire dagli autobus.

(Video in lingua spagnola)

Colombia, BRT di Bogota' :

Brasile, BRT di Curitiba :


BRT in nord America

Sviluppatori dell'idea del Bus rapid transit nel 1930 a Chicago ed espandendosi a chiazze negli Stati Uniti nel periodo di 40 anni, soprattutto per riconvertire alcune linee ferroviarie, oggi hanno preso quell'idea rimodernandola e portandola nel 21' secolo.

Cleveland, USA : La Healthline collega il centro citta' con la periferia ad est, esattamente dalla Cleveland Public square alla stazione metroferroviaria Louis Stokes a Windermere attraverso la Euclid avenue, raggiungendo alcuni luoghi principali della citta'. Questa linea BRT NON e` tutta su corsia preferenziale, ma solo per meta'.

(Video in lingua inglese)


US 36, linea BRT assomiglia molto ad una "linea bus extraurbana o regionale" che collega Denver in Colorado con Boulder, (citta' a nord-ovest) dove si trova l'universita del Colorado, tutta su sede autostradale con corsia preferenziale centrale, chiamata HOV (high occupancy vehicle), e le fermate sono posizionate sulle uscite autostradali in modo da velocizzare la tratta. La linea e` lunga circa 50 km, ed e` il progetto piu' simile a quello che idearono a Chicago nel 1930.

BRT nell'est asiatico

In Malesia a Kuala Lumpur abbiamo la Sunway Line che passa per la nuova area universitaria, il primo BRT elevato inaugurato alla fine dell'estate del 2015, lungo 5,4 km tutto completamente sopraelevato come anche le stazioni di fermata, che non sono solo delle stazioni ma delle strutture che possiedono negozi, scale mobili, sale di attesa, piattaforme di fermata e passerelle di collegamento per i passeggeri e molto moderne, assomigliano piu' a delle stazioni della metropolitana che ad una fermata dell'autobus. La particolarita' di questa linea e' che gli autobus hanno motori elettrici.

(I video sono in inglese)

Un giro sul BRT in prima persona :


BRT in Turchia

Ad Istanbul in turchia dal 2007 abbiamo un BRT tutto sviluppato su sede autostradale, con un corridoio centrale solo per autobus e delle stazioni di fermata centrali collegate con delle passerelle che passano sopra l'autostrada. Per accedere alle varie stazioni c'e' un tornello come per la metropolitana e questo lo rende un sistema molto efficente. Questa linea e` lunga circa 50 km e passa sul famoso ponte del Bosforo.

Il Bus rapid transit e' presente anche in India, Cina, Australia e molti altri paesi